Wok Taste Design
News

20/09/2013 - Attenti all'IVA: un taglio alla convenienza sugli acquisti all'estero

Dal 2015 importanti novità in arrivo per l'IVA europea e gli acquisti on line.

Dal 2015 importanti cambiamenti per quanto riguarda l'IVA applicata sui beni acquistati on line da paesi membri dell'Unione Europea: si pagherà l'IVA in base alla residenza dell'acquirente e non a quella del rivenditore. 
Stando alle ultime direttive di Bruxelles, quindi, non sarà più possibile usufruire della convenienza on line di rivenditori esteri
Infatti oggi, a causa dei differenti valori dell'IVA applicati ai prodotti e ai servizi nei vari paesi membri dell'UE, si possono ottenere notevoli risparmi: ad esempio, un e-book acquistato in Lussemburgo (Amazon ad esempio!) gode di un'IVA al 3% contro il nostro 21%, mentre in un paese come la Germania l'IVA su prodotti e beni comuni è al 19%. 
Entro il 2015 tutti i negozi che operano su Internet, così come le piattaforme di servizi, saranno obbligati ad applicare il nuovo regolamento. 
Ma non è finita qui, perchè tale direttiva andrà a colpire anche le telecomunicazioni, il broadcasting televisivo e la radio. 

fonte: http://ec.europa.eu/taxation_customs/taxation/vat/traders/e-commerce/