Wok Taste Design
News

03/04/2012 - Facebook, un nuovo motore di ricerca in attesa del debutto in Borsa

Superare sempre se stessi. Sembra essere il motto di Facebook che, in attesa del grande sbarco inBorsa, sta lavorando a un nuovo motore di ricerca in alternativa a Google. Un servizio interno al social network che sia in grado di recuperare informazioni e collegarle ai diversi utenti, ai luoghi registrati, ai contatti, agli aggiornamenti di stato.

Una modalità tutta nuova che nasce dall'esperienza stessa di Facebook sempre più vicino al giorno X. Ormai ci siamo, infatti. Le prove generali sono terminate. Per il debutto a Wall Street, programmato per maggio, è davvero questione di settimane. E prima ancora che si compia l'evento dell'anno, Facebook ha già battuto ogni record

L'azienda di Mark Zuckerberg, al momento, vale infatti quasi 103 miliardi di dollari. 102,8 per la precisione, stando all'ultima chiusura su SharesPost, dove investitori privati possono scambiare titoli non ancora quotati. Una cifra senza precedenti, conseguente alla valutazione della recente asta prima dell'Ipo con ben 150 mila azioni vendute a 44,10 dollari l'una. Una crescita dell'8,9% rispetto alla precedente valutazione, che solo nel mese di febbraio si aggirava sui 94,4 miliardi. Non male per un social network. Il social network, a dire la verità, perché non c'è persona che non conosca Facebook. 

E la creatura di Zuckerberg, che porterà in Borsa circa il 10% del capitale, punta dritta a raccogliere tra i 5 e i 10 miliardi di dollari, per un valore totale stimato tra 75 e 100 miliardi. Il mercato privato al momento è chiuso, la vendita dei titoli è stata sospesa in attesa dell'Ipo. E mentre il gruppo è alle prese con il completamento della documentazione, continuano a rincorrersi voci sulla data della quotazione e sul suo effettivo valore. 

Una cosa sola è certa: il debutto a Wall Street è diventato obbligatorio. La società ha già raggiunto i 500 azionisti. E intorno all'evento si è già creata tanta, troppa, attesa.