Wok Taste Design
News

23/02/2012 - Google+ e Pinterest crescono, Facebook in declino

Il settore dei social network è in costante fermento e anche se ci sono i soliti Facebook e Twitter a dominare la scena pare proprio che si sia innescata una tendenza particolare che porta gli utenti a preferire altri strumenti ai soliti noti. Infatti, stando alle statistiche che fornisce Compete sembra proprio che ci sia una crescita positiva per Google+ e per gli outsider Pinterest e Linkedin. Trend negativo, invece, per i due social network più diffusi, Facebook e Twitter.

google+


Analizzando i dati si può notare che Google+ registra un aumento di visite pari a circa 1 milione ed arriva a quota 21 milioni circa. Addirittura Pinterest, riesce a superare in fatto di visitatori il social network di Google grazie ad oltre 27 milioni di visite. 

Il grafico che trovate in alto, invece, mostra la tendenza di Facebook e si può notare che nell’ultimo mese c’è stata una perdita significativa di circa 3 milioni di visite.

Ora questi dati non mettono in discussione proprio niente perché Facebook è uno strumento che va a gonfie vele, visto il recente debutto in Borsa. Di sicuro però l’interesse in crescita nei confronti di Google+ e Pinterest è significativo.

Mentre il servizio di Big G può contare su una sponsorizzazione notevole grazie a Google Search e a Youtube che rientrano nelle pagine più viste in assoluto nel web, Pinterest è assolutamente un outsider che però sta diventando molto popolare in questo periodo.

Questo social network piace perché mette insieme le funzionalità di Twitter e Flickr ma viene da chiedersi: sarà una moda passeggera o un servizio di successo nei prossimi mesi?